Consultazione Archivi

Prima riunione Tavolo dei Servizi per il settore delle scuole di lingue e delle imprese di servizi di traduzione - Carta dei Servizi CCIAA Milano

AREA TUTELA DEL MERCATO SERVIZIO ARMONIZZAZIONE DEL MERCATO

Via Meravigli 9/b - Milano

Prima riunione: 25 GENNAIO 2017

Su iniziativa di FEDERLINGUE, sulla scia dell’approvazione e pubblicazione del Codice di Autoregolamentazione presentato a Milano il 31/1/2017, in accordo con la Camera di Commercio di Milano che ha, tra le sue funzioni anche quella di regolazione del mercato, si è deciso di costituire un tavolo di lavoro e di confronto per elaborare entro il 2017 una Carta dei Servizi (con i relativi standard di qualità) per il settore delle scuole di lingue e delle imprese di servizi di traduzione.

Nel progetto sono coinvolte le associazioni del settore linguistico (Imprese e Liberi Professionisti), le Università milanesi e l’UNI, Ente italiano di Normazione. A breve anche le associazioni dei consumatori,

La Carta dei Servizi sarà un documento comune che, presentandosi con l'approvazione di autorevoli enti pubblici e privati, può diventare un punto di riferimento per il mercato del settore linguistico.

Fanno parte attualmente del Tavolo:

  • CCIAA (Area Tutela del Mercato - Servizio Armonizzazione del Mercato)
  • Federlingue
  • Unilingue
  • Università degli Studi Milano
  • IULM e SSML Carlo Bo
  • Università Cattolica
  • UNI (Ente Italiano di Normazione)
  • AITI (Ass. Italiana Traduttori e Interpreti)

Come schema di lavoro si utilizza il codice Federlingue/Camera di Commercio di Milano (pubblicato a gennaio 2017).

Il Tavolo di lavoro è distinto in due gruppi:

gruppo (A) si occupa di scrivere la Carta dedicata alle imprese di formazione;

gruppo (B) si occupa di scrivere la Carta dedicata al settore traduzione/interpretariato.